Sardegna magica – 2

Certe volte penso a dove siano finite le capacità costruttive dei nostri avi nuragici! E le abilità navigatorie dei Shardana? Negli anni sessanta la tirrenia ci collegava al continente senza cghe un solo Sardo fosse mai presenti, non dico al comando di quelle navia, ma nemmeno tra il personale di bordo! neanche tra i cuochi … Continua a leggere Sardegna magica – 2

I Thirsenoisin

https://bookabook.it/libri/i-thirsenoisin/ Nel mio romanzo "I Thirsenoisin" ho immaginato che I Shardana fossero insediati nelle coste e organizzati in città stato, con un Senato, formato dai rappresentanti delle cinquanta famiglie più influenti e facoltose; il Senato, a sua volta, eleggeva con cadenza semestrale, due Arconti, reasponsabili al vertice, del potere esecutivo. Ho anche immaginato che all'apparire … Continua a leggere I Thirsenoisin

I Thirsenoisin – 11

Itzoccar era rimasto di sasso, mentre Damasu, ancora con il pugnale insanguinato a mezz’aria, si guardò intorno smarrito e incredulo; per un attimo sperò che i suoi complici intervenissero per rimediare al fallimento della sua opera; ma vide soltanto visi stravolti dalla sorpresa e, poi, dall’odio feroce; i suoi complici si guardarono bene dall’intervenire; chiunque … Continua a leggere I Thirsenoisin – 11

Il volto feroce della burocrazia – 6

Non c'è bisogno di scomodare Kafka per comprendere che la burocrazia è qualcosa che relega l'uomo nell'imponderabile, nell'insondabile, nell'ignoto. Un muro di gomma su cui rimbalzano bisogni ed emozioni; e l'uomo ne esce distrutto e sconfitto. E con la tecnologia informatica le cose non sono migliorate; al contrario, tutto appare più assurdo e surreale, come … Continua a leggere Il volto feroce della burocrazia – 6

I Thirsenoisin – 10

Così, Mandis, ancora una volta sconfitto e umiliato, se n’era andato in esilio. Aveva scelto da subito, per istinto più che per un calcolo, di allontanarsi in direzione sud, verso la città di Karalis, oltre i confini del suo villaggio,  in quella vasta zona cuscinetto dove si affacciavano i confini estremi dei quattro villaggi nuragici … Continua a leggere I Thirsenoisin – 10

I Thirsenoisin – 8

Nel romanzo " I Thirsenoisin" due civiltà si confrontano: quella nuragica, che si esprime con le mirabili costruzioni megalitiche e che trova nei bronzetti la sua espressione artistica e culturale più autentica, e quella dei guerrieri Shardana, il popolo del mare, che occupa le coste della Sardegna ed è già proiettata verso l'età del ferro, … Continua a leggere I Thirsenoisin – 8